L’8 dicembre sarà inaugurato il Giubileo 2015 a Roma e per assistere all’evento tantissimi fedeli saranno chiamati nella capitale in pellegrinaggio. Sarà un’occasione unica per ottenere l’indulgenza plenaria attraverso la preghiera e il passaggio delle quattro porte sacre di Roma, ovvero la porta sacra della Basilica di San Pietro, della Basilica di San Giovanni in Laterano, della Basilica di San Paolo fuori le mura e della Basilica di Santa Maria Maggiore. Oltre alle quattro basiliche, saranno meta di pellegrinaggio giubilare anche altre chiese della città di Roma, come San Lorenzo fuori le mura e Santa Croce in Gerusalemme.
Ma il Giubileo straordinario sarà anche un’occasione per visitare la capitale italiana ed immergersi nelle bellezze architettoniche, nei monumenti e nei musei della città.

Se arrivate a Roma in aereo, è consigliabile prendere un’auto a noleggio direttamente presso l’aeroporto di Fiumicino o di Ciampino, in modo tale da muoversi più liberamente in giro per la città.
Dopo aver presenziato alle messe papali per il Giubileo ed aver fatto il giro delle quattro porte sacre, prendetevi qualche giorno per visitare Roma, la città eterna.

Da non perdere assolutamente il Colosseo, uno dei simboli della città, nonché l’anfiteatro più grande al mondo, risalente al 70 d.C. Alle spalle del Colosseo potrete anche ammirare l’Arco di Costantino, risalente al 315 d.C. e costruito per celebrare la vittoria romana nella battaglia di Ponte Milvio. Sempre nei pressi del Colosseo troverete i Fori Imperiali, costruiti tra il I secolo a.C e il I secolo d.C., che comprendono il Foro di Traiano, il Foro di Cesare e il Foro di Augusto e alcuni templi; e i Fori Romani e Palatino.

Dal Colosseo potete avventurarvi verso il centro di Roma, in direzione Porta Venezia. Qui potrete ammirare il Vittoriano, noto anche come l’Altare della Patria, che è uno dei monumenti più incantevoli di Roma, costruito nel 1878 per celebrare l’Unità d’Italia. Da Piazza Venezia potete fare una bella passeggiata a piedi e dirigervi in via del Corso, la principale via dello shopping della capitale. Qui potrete sbizzarrirvi nei vostri acquisti romani e allo stesso tempo ammirare i monumenti del centro storico, come la famosissima Fontana di Trevi, nota per il lancio delle monetine; piazza di Spagna con la sua celebre scalinata della chiesa di Trinità dei Monti; i vari palazzi del potere, il Quirinale e Montecitorio e Palazzo Chigi.

Durante questo soggiorno nella città eterna, non perdetevi la cucina romana: fermatevi in alcune delle piccole trattorie di Trastevere per assaporare i prodotti tipici della città o se siete più tipi da street food provate la pizza bianca romana, da farcire a vostro piacimento, una delizia per il palato.