La Cina è da sempre l’ideale di quell’Oriente lontano mistico e diverso dal mondo occidentale, un luogo che ha attratto fin dall’antichità mercanti ed avventurieri affascinati dai sapori e dai colori di misteriose terre d’Asia.

La Cina di oggi conserva tutto il suo tratto misterioso ricco di storia e di tradizione, ma è affiancata da città sempre più moderne e tecnologiche. Per ogni quartiere nuovo che nasce a ridosso delle case tradizionali, si può trovare un angolo nascosto dove la cultura vive grazie ai suoi fieri abitanti.

Il pensiero di un viaggio in Cina promette impegno ed appagamento, costringendo il viaggiatore a chiudere gli occhi ed immaginare di ammirare finalmente i luoghi che da sempre sono sulle pagine delle migliori riviste di viaggio.

Il territorio cinese è immenso e talmente vasto che per visitarlo tutto bisognerebbe affrontare ben più di una spedizione turistica, ed è per questo motivo che spesso, ci si affida al fiuto lasciandosi trasportare nel giro più affascinante e completo di tutti: la Cina vista attraverso le sue 7 capitali.

Sono le città che durante il corso dei secoli, si sono passate il testimone di Capitale dell’Impero Cinese e altre località che nel tempo, grazie ai siti di alto interesse storico, si sono guadagnate il permesso di essere citate tra le perle cinesi di incalcolabile valore.

Pechino, la capitale attuale

great-wall-of-china-814143_640Una città fortemente caotica, non va negato. Anzi, va colto lo spirito e va cavalcata l’onda per cercare di capire meglio il suo stile bizzarro. Con la Città Proibita, la surreale ed enorme Piazza Tian’anmen e la vicinanza ad uno dei patrimoni dell’umanità, la Grande Muraglia, Pechino saprà fare innamorare i visitatori di tutto il mondo.

Hangzhou, sede del Parco delle Eccellenze Italiane

makeitaly-parco-delle-eccellenze-italianeQuesto luogo armonioso ospita alcune tra le più belle opere religiose di tutta la Cina. La Tomba del Generale Yue Fei, la Pagoda delle Sei Armonie che svetta fiera verso il cielo e tantissime altri luoghi sacri che fanno di Hanghzou una meraviglia da non perdere.

Ed è proprio qui ad Hanghzou che sta per partire un ambizioso progetto tutto italiano per l’eccellenza dell’esportazione Made in Italy: la città sarà la nuova sede del Parco delle Eccellenze italiane in Cina, un’autentica ambasciata delle eccellenze del Bel Paese da non perdere.

Nanchino, la Capitale del Sud

SONY DSC

Antica capitale che sorge sul fiume Azzurro, Nanchino sta ottenendo molti riconoscimenti per il suo progresso sostenibile ed il suo approccio alla cultura.

Luoyang, la città fortezza

grotte-lumneg-cina-luoyangQui troverete alcuni tra i più famosi siti protetti dall’Unesco. Le famose Grotte di Lumeng, su tutte, sono molto affollate ma vale la pena attendere in coda per vedere queste imponenti statue rocciose.

Chang’an, Kaifeng e Anyang sono le tre altre capitali antiche che bisogna inserire nel proprio itinerario. Sono meno note e questo basta per renderle meno caotiche e turistiche. Tra le loro vie, potrete passeggiare osservando mura di cinta, pagode colorate e dragoni fiammeggianti.

La Cina attrae ogni anno viaggiatori indipendenti, tour organizzati e turisti in solitaria che si avvicendano per le strade rumorose e affollate delle sue città. Sicuramente una delle perle di questo Oriente così lontano, senza dubbio una delle perle migliori per approcciare l’Asia.